Ventotene, Marchio europeo e capitale morale d’Europa. L’Istituto Spinelli alla cerimonia di Bruxelles

Il 13 giugno presso Egg di Bruxelles si è svolta la consegna del Marchio del Patrimonio europeo (European heritage label) a Ventotene (Latina) da parte della Commissione europea con Marya Gabriel Commissaria responsabile per l’Innovazione, la ricerca, la cultura, l’istruzione e i giovani con gli interventi dell’architetta Cantaro, per il Comune di Ventotene, e della Commissaria Perna

Alla manifestazione hanno partecipato gli eurodeputati Salvatore De Meo e Domenec Ruiz Devesa promotori della Risoluzione del Parlamento europeo sul riconoscimento di Ventotene, col suo “Manifesto” e i seminari di formazione che si svolgono sull’isola dal 1982 da un’idea di Altiero Spinelli, “capitale storica della costruzione morale e intellettuale dei valori europei”.
Al termine della manifestazione il direttore dell’istituto Spinelli Mario Leone ha consegnato agli eurodeputati un plico contenente il volume curato dall’Istituto Spinelli dedicato alla 40° edizione del seminario di formazione e all’80° anniversario del Manifesto di Ventotene (edito da Atlantide editore) e un folder contenente francobollo e cartolina celebrativi proprio del Manifesto stampati dall”Istituto poligrafico zecca dello Stato e distribuito da Poste Italiane, gentilmente concessi da quest’ultima per l’occasione.
Entrambi sono stati presentati in eventi collegati al seminario di formazione a Ventotene aperto il 28 agosto 2021 dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Il plico è stato consegnato il 15 giugno alla Presidente del Parlamento europeo Roberta Metsola dagli stessi eurodeputati De Meo e Devesa.

Per approfondire sulla risoluzione del Parlamento europeo del 6 aprile e sul Marchio del Patrimonio europeo si veda qui.


https://www.eublog.eu/articolo/35014/Ventotene:-patrimonio-europeo!/Leone

Facebook
Twitter
LinkedIn