Protocollo d’Intesa tra la Provincia di Latina e l’Istituto Spinelli. Educazione Civica Europea

È stato firmato nella Sala Loffredo, della sede di Via Costa, il Protocollo d’Intesa della Provincia di Latina con con l’Istituto di Studi Federalisti “Altiero Spinelli” per il “Progetto – Educazione Civica Europea”.

 

Il Presidente della Provincia di Latina Gerardo Stefanelli ha accolto il Direttore Mario Leone per la presentazione del progetto alla stampa, ripercorrendo i principi che hanno  portato alla formulazione di un percorso condiviso di diffusione dello spirito europeo:
” Questo Protocollo d’Intesa riassume e rafforza una Provincia che vuole svolgere un ruolo centrale nella formazione di una cittadinanza di giovani attivi, che sappiamo guardare all’Europa responsabilmente e sviluppare una coscienza critica.
Il nostro comune focus sui giovani, ci ha spinto, con il Dott. Mario Leone, Direttore dell’Istituto Spinelli, a pensare uno strumento che possa offrire alle studentesse e agli studenti delle scuole superiori di secondo grado un respiro europeo, abbattendo le distanze con le Istituzioni Comunitarie, che tutti, come cittadini, dovremmo sentire affar nostro. Educare all’Europa significa ricostruire la sua identità storica, istituzionale, morale e culturale attraverso il  pieno accesso al suo funzionamento legislativo e a quei meccanismi di coinvolgimento, da cui oggi siamo ancora parzialmente esclusi. In questo modo, con uno sportello, interno alla Provincia e attivo 18 mesi, gli studenti avranno modo di riconoscersi sempre più cittadini europei e scoprire i percorsi formativi e i programmi di accesso al mondo del lavoro che l’Europa offre.
Come Provincia, riconfermiamo il nostro supporto alle Istituzioni Scolastiche nell’essere e trovare il tramite per sviluppare un sempre più alto coinvolgimento dei ragazzi alla vita pubblica e politica e diffondere il pensiero federalista. Stiamo formando i cittadini del domani, costruendo per lo loro le migliori opportunità in termini di crescita personale e sviluppo delle proprie competenze e lo stiamo facendo guardando non ad un’idea astratta, ma ad un’Europa sempre più vicina, sempre più accessibile e partecipata. La situazione geopolitica mondiale sta cambiando vertiginosamente. Ecco perché dobbiamo fare un passo avanti nell’integrazione europea: per costruire una cultura  dell’appartenenza e una coscienza civica europea molto più forte di quella attuale, partendo proprio dalle scuole e dai ragazzi, che saranno gli interlocutori del futuro. “
“Questo protocollo di intesa rappresenta un passo importante verso una buona prassi tra un ente l’amministrazione provinciale e una associazione come l’istituto Spinelli (di cui la provincia è socia) per consentire ai giovani di aprirsi all’Unione europea, di conoscere le istituzioni e il percorso di integrazione. – ha dichiarato Mario Leone Direttore  dell’istituto Spinelli – Partiamo dalla nostra provincia che ospita Ventotene, l’isola confino dove Spinelli e Ernesto Rossi con la collaborazione di Eugenio Colorni seppero  guardare oltre i mali della seconda guerra mondiale e disegnare il cammino verso una federazione europea garante di pace. Affronteremo tante esperienze con questo progetto che si affiancherà ai programmi superiori nel prossimo anno scolastico 2024-2025.”
Il progetto “Educazione Civica Europea”, presentato dall’Istituto Spinelli, è, infatti, un percorso formativo strutturato in 18 mesi e rivolto all’ultimo biennio degli istituti superiori della Provincia di Latina, che mira a formare un cittadino europeo sempre più consapevole e responsabile del suo ruolo, informato e formato. Il cuore del progetto sarà la conoscenza dei fondi Europei e del monitoraggio civico ” A scuola di Open Coesione”, dedicato alla conoscenza e all’accesso concreto alle politiche di coesione e alla  promozione di una coscienza civica. 
Gli studenti oltre ai moduli formativi avranno la possibilità di visitare i luoghi simbolo dell’Ue come Bruxelles e Ventotene, che ha dato il nome al Manifesto. Il protocollo, inoltre,  prevede anche l’istituzione di uno sportello in un ufficio, messo a disposizione dalla Provincia, dove ci sarà una duplice possibilità formativa anche per i borsisti, selezionati dall’Istituto Spinelli, che cureranno la partecipazione dei ragazzi ai progetti europei. 

Ufficio Stampa Provincia di Latina

Link Sito Provincia di Latina

https://www.provincia.latina.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/14795

 

Conoscere meglio l’Ue, al via il progetto della Provincia di Latina con l’Istituto Spinelli

Facebook
Twitter
LinkedIn

ARTICOLI RECENTI